Home > Chi Siamo > Dirigenza Dell'azienda > David Kong

David Kong

Presidente e CEO

David Kong

David Kong

David Kong è un leader con una profonda esperienza nel settore dell'ospitalità. Da quando è stato nominato presidente e CEO di Best Western Hotels & Resorts nel 2004, Kong ha portato la società a enormi successi tra cui incredibili risultati finanziari (un indice RevPAR medio di 110 negli ultimi quattro anni) e livelli di prestazioni senza precedenti per ciò che riguarda la fidelizzazione e la soddisfazione dei clienti. Best Western ha oltre 4.000 alberghi in oltre cento paesi con entrate annuali di quasi 7 miliardi di dollari.

Kong è noto nel settore come un pensatore strategico e un grande innovatore. La sua strategia globale di marchio comprende iniziative come l'innalzamento degli standard, la stratificazione in tre livelli, il lancio di nuove marchi e l'istituzione di partnership di marketing con aziende di alto profilo come Harley-Davidson e Facebook.

Sotto la leadership di Kong, Best Western si è affermata come leader in Internet, nei social e negli spazi multimediali mobili. Nell'agosto 2015 sono stati creati nuovi siti web per tutte le strutture del Nord America, e il brand ha lanciato il nuovo sistema mobile di prenotazione, che include un sito web e app mobili per smartphone e tablet e che offre un'interfaccia più pulita e ordinata, facile da utilizzare. Nel 2016 Best Western presenterà il sito web bestwestern.com completamente rinnovato. Negli ultimi quattro anni Compuware ha eletto bestwestern.com miglior sito web del settore alberghiero e negli ultimi tre anni Travel Click ha nominato Best Western "E-Marketer dell'anno".

Con l'esperienza e il coinvolgimento di Kong nelle vendite e nel marketing, nel 2015 Best Western ha vinto 50 HSMAI Adrian Awards, stabilendo un nuovo record per il marchio. Dal 2008 in avanti, AAA ha premiato l'azienda come "Partner dell'anno" e per tre anni di fila il programma Best Western Rewards® è stato classificato tra i primi tre programmi fedeltà del settore alberghiero da U.S. News & World Report. È stato inoltre annoverato tra i primi tre programmi/premi fedeltà dello studio sulla soddisfazione clienti 2015 di J.D. Power℠. Nel 2014 e nel 2015 le strutture Best Western Plus® sono state riconosciute come i migliori hotel di livello medio-alto secondo l'indagine di Business Travel News. Inoltre, Best Western è stato votato miglior marchio di hotel di fascia di prezzo media nel 2014 e si è classificato fra i primi 3 nel 2015.

Nel 2015, sotto la leadership e la vision di Kong, Best Western ha lanciato un marchio completamente rinnovato che illustra al meglio le sue offerte, evidenzia l'investimento di 2 miliardi di dollari nel miglioramento delle strutture e amplia l'attrattiva del marchio con un aspetto contemporaneo ed efficace. La società ora offre sette marchi alberghieri inclusi due nuovi concept: GLō℠, un marchio di costruzione di categoria intermedia che offre un'esperienza alla moda ai viaggiatori esperti, e Vīb®, un concept alberghiero chic, alla moda e urbano focalizzato sullo stile, la tecnologia e il coinvolgimento degli ospiti. Nel 2015 il nuovo logo si è classificato al primo posto tra le prime 10 modifiche al logo della rivista Time.

Kong ha guidato lo sviluppo internazionale grazie all'espansione in Asia, Sud America e Medio Oriente. Con oltre 200 hotel in Asia, ogni anno a partire dal 2007 Best Western è stata riconosciuta da TTG Asia come la "migliore catena alberghiera di livello medio".

La sua carriera al Best Western include l'incarico come vice presidente esecutivo delle operazioni internazionali, vice presidente senior del settore marketing e sviluppo, nonché vice presidente senior della divisione servizi e operazioni strategiche. Kong ha ricoperto posizioni di leadership anche presso KPMG Consulting, Hyatt Hotels, Omni International e Hilton Hotels. Membro attivo da lungo tempo della American Hotel & Lodging Association (AH&LA), Kong è stato presidente dell'associazione nel 2010, l'anno del suo centenario. Egli continua inoltre a partecipare attivamente al CEO Council and Government Affairs. Nel 2010 è stato nominato nel comitato consultivo del Dipartimento del commercio, viaggi e turismo degli Stati Uniti, restando in carica per tre anni.

Nel 2014 ha ricevuto il Lifetime Achievement Award dall'Hospitality Sales & Marketing Association International (HSMAI) e nel 2013 anche il Stephen W. Brener Silver Plate Award presso la conferenza NYU International Hospitality Industry Investment per il suo contributo alla rinascita di Best Western e ai servizi dell'industria. Nel 2013 Kong si è insediato anche nella Hall of Honor dell'Università delle Hawaii. 

 

Lifetime Achievement Award
dall'Hospitality Sales & Marketing
Association International (HSMAI)


Al manager sono stati assegnati altri premi prestigiosi tra cui l'Arthur Landstreet Award, il premio più importante dell'istituto di educazione; l'AH&LA Lawson Odde Award per la leadership nel settore ospitalità; il J. Patrick Leahy Lifetime Achievement Award presentato dall'associazione Illinois Hotel and Lodging; il premio di eccellenza presentato dall'associazione Asian American Hotel Owners e il premio Lifetime Hotelier Leadership del college di management alberghiero e turismo della Niagara University.

Kong ha completato il programma di sviluppo esecutivo alla scuola di specializzazione in management Kellogg, della Northwestern University, e ha conseguito la laurea in amministrazione aziendale presso la scuola di management turistico dell'Università delle Hawaii.