Home > Chi siamo > Comunicati Stampa > Il Settore Delle Imprese in Canada Rimane Stabile 

Il Settore Selle Imprese in Canada Rimane Stabile

Il Settore Selle Imprese in Canada Rimane Stabile 

 TORONTO (9 marzo 2015) – Un inverno gelido, il calo dei prezzi delle commodity e il miglioramento dei software per le teleconferenze, non hanno placato l'ottimismo dei settori delle imprese e del turismo in Canada, secondo quanto affermato dai quadri e dirigenti senior presenti al Business Travel Summit di Toronto. I dirigenti di Best Western International, Egencia, Hotel Association of Canada (HAC) e Vision Travel Solutions hanno addotto l'adattamento delle applicazioni online e per la rete mobile, le tattiche di personalizzazione e la crescita continua di nuove e allettanti offerte per i viaggiatori moderni quali ragioni per prevedere che il 2015 sarà un altro anno positivo per il turismo d'affari in Canada. 

Ian Race, vicepresidente senior per le vendite e la gestione degli account presso Vision Travel Solutions, ha affermato che il turismo d'affari registrerà un lieve aumento dell'8% nel 2015, con l'Ontario in testa. Sebbene alcuni viaggiatori d'affari abbiano affermato di aver ridotto gli spostamenti per via di un maggior uso della tele e videoconferenza, e dei prezzi del carburante, le previsioni per il 2015 suggeriscono il contrario. 

Nel 2014, i dati di Best Western in Canada sono stati molto positivi con un aumento dei pernottamenti pari al 6% e del fatturato pari all'8%; il marchio ha anche registrato un indice RevPAR (ricavo medio per camera disponibile) record a 114 dollari rispetto ai marchi di fascia media e medio-alta. 

Altri oratori hanno confermato che il RevPAR per la regione continua ad essere forte. Chris Vukelich, vicepresidente per le relazioni con i fornitori di Egencia, ha perfino dichiarato che questo indice RevPAR è attualmente al livello più alto registrato in Canada negli ultimi anni, giustificato dalla mancanza di una grande capacità di crescita e della continua e alta richiesta di turismo d'affari. Inoltre, in riferimento al recente sondaggio annuale sul turismo condotto dalla Hotel Association of Canada, Tony Pollard, presidente di HAC, ha affermato che la capacità è stata limitata e la domanda continua ad essere alta. 

Sebbene molti pensassero che il calo dei prezzi del carburante avrebbe avuto un forte impatto sul settore turistico, ad oggi non ci sono state forti ripercussioni e molto probabilmente non ce ne saranno fintanto che il prezzo rimarrà costante. "La logica dice che se i prezzi del carburante crollano, i prezzi delle compagnie aeree dovrebbero fare altrettanto, ma in realtà ciò non sta accadendo e la maggior parte dei CEO non ha alcuna intenzione di abbassare i prezzi dei voli", ha sottolineato Vukelich. 

Uno dei temi principali della conferenza si è incentrato sui viaggiatori moderni e sulle loro esigenze, vale a dire Wi-Fi veloce, connettività  mobile e personalizzazione dell'intera esperienza. In termini di adeguamento tecnologico, il Canada è sempre stato molto più lento ad adattarsi alle vendite online, in particolare per via dei sistemi monetari e fiscali diversi. Il mercato è a un punto di svolta e si registra una crescita straordinaria delle prenotazioni online. "Per quanto riguarda Best Western, oltre il 50% delle nostre prenotazioni viene effettuato sul Web", ha affermato Dorothy Dowling, vicepresidente senior per le vendite e il marketing presso Best Western. 

Sebbene l'adattamento alle vendite online sia stato abbastanza rapido, si prevede un cambiamento ancora più grande con la rete mobile. Attualmente i dispositivi mobili vengono utilizzati solamente per le ricerche e non necessariamente per le conversioni. Tuttavia, secondo gli oratori nei prossimi 18 mesi assisteremo a un cambiamento e la maggior parte di ciò che viene gestito tramite computer sarà gestito proprio con i dispositivi mobili. 

Analogamente, nel 2015 la tecnologia giocherà un ruolo ancora maggiore nei viaggi di affari e di piacere. I dispositivi mobili e indossabili, i droni e le tecnologie presenti nelle camere degli hotel rivestiranno un'importanza sempre crescente per i viaggiatori. Secondo Pollard, "I giovani di età compresa tra 18 e 24 anni usano lo smartphone per qualunque cosa, eccetto che per prenotare un tavolo in un ristorante". Secondo il recente sondaggio di HAC, i viaggiatori d'affari usano lo smartphone per tre motivi principali: per comunicare con la famiglia e gli amici (60%), per controllare le previsioni meteo (51%) e per l'accesso GPS o per le indicazioni stradali (50%). 

Si nota anche uno spostamento verso la "consumerizzazione" del turismo d'affari che vede le aziende far fronte a dipendenti che trovano soluzioni più vantaggiose da soli che tramite risorse esterne. Analogamente, le prenotazioni online hanno notevolmente ridotto il costo dei viaggi gestiti. "Cinque anni fa solo il 5-6% delle prenotazioni veniva effettuato online; oggi questa percentuale è salita al 40% e continuerà a crescere", ha affermato Race. 

In futuro i dispositivi mobili, la personalizzazione e le nuove funzionalità che fanno presa sui viaggiatori, rimarranno elementi chiave per la crescita. I clienti si aspettano che i marchi li conoscano e sappiano cosa vogliono, che si tratti di viaggiatori leisure, business o "bleisure". 

Per vedere una sintesi video del Business Travel Summit, visitare il sito Web http://youtu.be/WOqu-Ea9MF4. 

 

Informazioni su Vision Travel Solutions 

Vision Travel è la più grande azienda canadese di travel management, con quasi 600 dipendenti e circa 600 milioni di dollari di fatturato annuo. Dal 1953 l'azienda fornisce una gamma completa di servizi aziendali, per eventi e convegni, e per i viaggi di piacere in tutto il paese a un elevato numero di aziende canadesi. Vision Travel è uno dei più importanti membri di Virtuoso, il più prestigioso network di agenzie di viaggi di lusso, e azionista di Radius Travel, una delle più grandi organizzazioni di travel management al mondo. L'azienda si impegna ad adottare un approccio più personalizzato e consapevole al turismo. 

 

Informazioni su Hotel Association of Canada 

La Hotel Association of Canada è la vera voce del settore turistico e alberghiero canadese. Si impegna da oltre un secolo per aumentare la prosperità del settore turistico e alberghiero canadese attraverso un forte coinvolgimento dei suoi membri, attività di advocacy incisive e la fornitura di servizi e programmi a valore aggiunto. La Hotel Association of Canada rappresenta oltre 8.500 hotel, motel e resort che costituiscono un settore alberghiero da 17 miliardi di dollari che impiega 290.000 persone in tutto il paese.www.hotelassociation.ca. 

 

Informazioni su Best Western Hotels & Resorts

Best Western® Hotels & Resorts, la cui sede centrale si trova a Phoenix, Arizona, è un marchio privato di hotel con una rete di 4.100* strutture in oltre 100* paesi e regioni in tutto il mondo. Best Western offre sette diversi marchi di hotel per soddisfare le esigenze dei costruttori e degli ospiti di hotel in tutti i mercati: Best Western®, Best Western Plus®, Best Western Premier®, Executive Residency by Best Western℠, Vīb®, BW Premier Collection® e GLō℠. Best Western, che quest'anno celebra il 70° anniversario di attività, fornisce supporto ai suoi albergatori nelle attività operative, nel marketing e nelle vendite a livello internazionale, nonché servizi di prenotazione online e tramite cellulare. Oltre 26 milioni di viaggiatori sono membri di Best Western Rewards®, il pluripremiato programma fedeltà del marchio, uno dei pochi in cui i punti guadagnati non scadono mai e possono essere riscattati presso qualsiasi hotel Best Western nel mondo. Le partnership con AAA/CAA, Minor League Baseball e Harley-Davidson® offrono ai viaggiatori nuovi modi entusiasmanti per interagire con il marchio. Best Western continua a stabilire nuovi record per i premi e i riconoscimenti ricevuti nel settore, tra cui la nomina da parte di Business Travel News a miglior marchio di hotel di fascia media per Best Western nel 2014 e a miglior marchio di hotel di fascia medio-alta per Best Western Plus nel 2014 e nel 2015, quattro vittorie consecutive al Compuware Best of the Web Award per il migliore sito Web di hotel e la nomina per sette volte consecutive a Hotel Partner of the Year da parte di AAA/CAA. Quasi il 60% degli hotel Best Western ha conseguito il Certificate of Excellence di TripAdvisor nel 2015. 

*I numeri sono indicativi, possono variare e includono hotel attualmente in fase di sviluppo.