Pohl nominato VPS e COO | Best Western Hotels & Resorts


Home > Chi siamo > Comunicati Stampa > Pohl nominato VPS e COO 

Pohl nominato VPS e COO

Rohn Pohl di Best Western è stato nominato
vicepresidente senior e Chief Operations Officer

Ron Pohl è un leader visionario per il marchio da quasi un decennio

Phoenix, Arizona (28 dicembre 2016) – Best Western® Hotels & Resorts ha annunciato oggi la nomina di Ron Pohl a vicepresidente senior e Chief Operations Officer.  La nomina di Pohl giunge al termine di un anno storico per l'iconico marchio, che festeggia 70 anni dedicati a offrire un servizio di qualità per i propri ospiti in tutto il mondo, lanciando un nuovo programma per la colazione e un sito web responsive e raggiungendo risultati da record in termini di RevPAR (ricavo medio per camera disponibile).

"Dal suo arrivo in Best Western all'inizio del 2007, in qualità di leader con una visione strategica Ron ha contribuito enormemente a migliorare le funzioni di Best Western relative ai servizi per i membri e alla gestione del marchio", ha dichiarato David Kong, presidente e CEO di Best Western Hotels & Resorts. "I suoi numerosi successi comprendono una crescita da record in termini di RevPAR e Net Promoter Score, nonché il punteggio Medallia più elevato nelle aree della colazione, del servizio clienti e dell'esperienza complessiva di soggiorno.  Fa parte del comitato esecutivo che ha contribuito a portare la nostra azienda a risultati prima inimmaginabili a livello globale."

Pohl fa parte del comitato esecutivo dell'azienda e dirige le attività operative e di sviluppo nelle aree nordamericana e asiatica. Le competenze di Pohl comprendono reparti deputati a importanti funzioni aziendali, quali l'assistenza ai clienti, i servizi per i membri, la gestione delle entrate, le attività di formazione, la progettazione, l'approvvigionamento e la certificazione internazionale della qualità. Ha fornito un contributo decisivo al riposizionamento dei tre marchi principali, Best Western®, Best Western Plus® e Best Western Premier® , nonché al lancio dei nuovi marchi Vīb®, Glō℠ e BW Premier Collection® e del SureStay℠ Hotel Group. Durante il suo incarico presso Best Western ha migliorato notevolmente i sistemi di gestione delle entrate, ha promosso l'applicazione di risorse innovative nelle attività di istruzione e formazione e ha lanciato il programma leader nel settore Best Western I Care®.

Ha anche creato la Best Western International University, la piattaforma web di e-learning per il personale e i dipendenti aziendali di Best Western in collaborazione con AHLEI, di cui vengono utilizzati corsi

e certificati, Rosetta-stone e University of Phoenix. Lo scorso anno, 1.953 dipendenti di Best Western, provenienti da oltre 1.800 hotel, hanno ricevuto il Certificate Manager Front Desk (CFDM) dell'AHLEI. L'azienda offrirà altri tre corsi di formazione e programmi di certificazione online per ulteriori posizioni professionali.

Inoltre, sotto la direzione di Pohl, Best Western® Hotels e Resorts ha ricevuto un premio di livello Silver dal gruppo Brandon Hall per l'innovativo programma di formazione in materia di servizio al cliente I Care®, Every Guest Every Time. Questo programma si avvale in particolare di un simulatore di realtà virtuale che consente al personale addetto alla reception, al servizio di pulizia, alla manutenzione e alla colazione di mettere in pratica e migliorare le proprie competenze relazionali e di comunicazione con i clienti in scenari realistici, simili a quelli che si presentano quotidianamente in hotel.

All'inizio di quest'anno, Pohl ha ricevuto il prestigioso premio 2016 Arthur Landstreet Award dell'American Hotel & Lodging Educational Institute. Il premio Arthur Landstreet prende il nome dall'albergatore del Tennessee che fondò l'Educational Institute e viene conferito alle persone che hanno influito profondamente sulla qualità dello sviluppo professionale e della formazione nel settore alberghiero. David Kong, presidente e CEO di Best Western Hotels & Resorts, ha ricevuto il premio nel 2012.

Pohl promuove con passione la formazione alberghiera e il potenziamento delle future generazioni di professionisti del settore ed è membro del comitato consultivo della Grand Canyon University, collaborando con l'università per la promozione del suo nuovo Hospitality College.  

Informazioni su Best Western Hotels & Resorts: 

Best Western® Hotels & Resorts, la cui sede centrale si trova a Phoenix, Arizona, è un marchio privato di hotel con una rete di 4.100* strutture in oltre 100* paesi e regioni in tutto il mondo. Best Western offre sette diversi marchi di hotel per soddisfare le esigenze dei costruttori e degli ospiti di hotel in tutti i mercati: Best Western®, Best Western Plus®, Best Western Premier®, Executive Residency by Best Western, Vīb®, BW Premier Collection® e GLō. Best Western, che quest'anno celebra il 70° anniversario di attività, fornisce supporto ai suoi albergatori nelle attività operative, nel marketing e nelle vendite a livello internazionale, nonché servizi di prenotazione online e tramite cellulare. Oltre 26 milioni di viaggiatori sono membri di Best Western Rewards®, il pluripremiato programma fedeltà del marchio, uno dei pochi in cui i punti guadagnati non scadono mai e possono essere riscattati presso qualsiasi hotel Best Western nel mondo. Le partnership con AAA/CAA, Minor League Baseball e Harley-Davidson® offrono ai viaggiatori nuovi modi entusiasmanti per interagire con il marchio. Best Western continua a stabilire nuovi record per i premi e i riconoscimenti ricevuti nel settore, tra cui la nomina da parte di Business Travel News a miglior marchio di hotel di fascia media per Best Western nel 2014 e a miglior marchio di hotel di fascia medio-alta per Best Western Plus nel 2014 e nel 2015, quattro vittorie consecutive al Compuware Best of the Web Award per il migliore sito Web di hotel e la nomina per sette volte consecutive a Hotel Partner of the Year da parte di AAA/CAA. Quasi il 60% degli hotel Best Western ha conseguito il Certificate of Excellence di TripAdvisor nel 2015. 

*I numeri sono indicativi, possono variare e includono hotel attualmente in fase di sviluppo.