Home
 > Chi Siamo > Comunicati StampaCronologia e Storia 

Cronologia e storia di Best Western

Best Western Logos over the years

2009-Oggi

2015

Best Western annuncia il nuovo logo del master brand. Il nuovo logo del master brand riprende il colore blu dell'azienda e lo aggiorna con toni moderni, continuando però a utilizzare il caratteristico lettering realizzato a mano affinché fosse moderno, intuitivo e indimenticabile. Questo logo rispecchierà il fatto che Best Western è una catena di hotel e resort presenti in tutto il mondo con marchi che soddisfano le esigenze dei viaggiatori moderni.

Best Western annuncia il nuovo design del logo Best Western, che utilizza il lettering realizzato a mano della catena, familiare e personalizzabile, e il colore blu dell'azienda, che è stato rivisitato. La sfera al centro prende vita attraverso l'uso di effetti speciali quali il rilievo, le ombreggiature e la lavorazione 3D. Questi effetti saranno particolarmente  caratteristici all'interno del settore alberghiero che da sempre usa loghi bidimensionali.

Best Western annuncia il nuovo design del logo Best Western Plus, che riprende l'uso tradizionale del colore rosso, incorpora il lettering caratteristico e mette in maggiore risalto la parola "Plus" utilizzando una moderna linea rastremata. La forma a diamante, che si ispira a quella di una app per dispositivi mobili, distingue questo logo da quello del marchio Best Western conferendogli un look di alta qualità ideale per il segmento medio-alto.

Best Western annuncia il nuovo design del logo Best Western Premier, che usa un carattere classico e al tempo stesso moderno, unitamente a elementi di design che trasudano stile ed eleganza. Il monogramma BWP offre un'immagine esclusiva con la sua forma ellittica pluridimensionale. La parola Premier utilizza un lettering personalizzato, è messa in risalto da una linea rastremata e si collega al master brand Best Western.

Best Western annuncia GLōSM, un nuovo hotel boutique di fascia media progettato per i mercati secondari, suburbani e autostradali. GLō è un nuovo marchio di hotel di fascia media che si propone di offrire un'esperienza alla moda ai viaggiatori esperti che si aspettano il meglio in termini di rapporto qualità/prezzo, design e comfort.

2014

Best Western annuncia Vīb®, un nuovo hotel boutique urbano elegante e alla moda incentrato su stile, tecnologia e coinvolgimento dei clienti, e BW Premier Collection®, un soft brand che contraddistingue hotel di alta qualità attentamente selezionati nei mercati primari a livello internazionale.

2012

Best Western introduce tecnologie di pulizia avanzate nei propri hotel in Nord America, diventando il primo marchio di hotel a responsabilizzare il personale di pulizia per creare un nuovo standard per la cura degli ospiti tramite l'uso di lampade a ultravioletti e telecomandi antisporco.

2011

Best Western festeggia il suo 65° anniversario presentando BEST WESTERN®, BEST WESTERN PLUS® e BEST WESTERN PREMIER® al mercato nordamericano. La tagline World's Biggest Hotel Family® viene presentata negli Stati Uniti e in Canada.

2010

Best Western approva i tre marchi BEST WESTERN®, BEST WESTERN PLUS® e BEST WESTERN PREMIER®.

1988-2008


2008

Best Western lancia il nuovo prototipo Atrea.

Il Gold Crown Club® International Program festeggia il suo 20° anniversario ed è ribattezzato Best Western Rewards®.

2007

Best Western inizia a usare sondaggi online per tenere traccia della soddisfazione dei clienti, uno dei primi passaggi verso la leadership del settore per l'eccellenza nel servizio clienti.

La catena di hotel è nominata Preferred Lodging Partner dalla AAA/CAA e inizia una collaborazione pluriennale con Harley-Davidson®.

2006

Best Western festeggia il suo 60° anniversario con la promozione Tariffa 1946, in cui i fortunati ospiti ricevono uno speciale accredito di $5,40 per una notte, corrispondente all'incirca al valore delle sistemazioni con pernottamento sessant'anni fa, quando l'azienda è stata fondata.

2005

Best Western inizia a totalizzare una media di 1 milione di dollari in prenotazioni al giorno tramite bestwestern.com.

2004

Best Western lancia l'iniziativa più grande e implementata più  velocemente del settore per l'accesso a Internet ad alta velocità (HSIA). In soli otto mesi, l'azienda instaura l'accesso gratuito a Internet ad alta velocità wireless e cablato in alcune aree pubbliche e almeno nel 15% delle camere dei suoi hotel in Nord America.

Best Western diventa il primo hotel ufficiale NASCAR®.

2003

Best Western presenta il marchio Best Western Premier® in Europa e in Asia.

2002

L'avvio di Best Western China inaugura un decennio di sviluppo intenso in questo paese.

2001

Apre a Bangkok, Tailandia, l'ufficio centrale di Best Western Asia, destinato a servire la quasi totalità del mercato asiatico e il Medio Oriente.

1995

Best Western presenta i primi risultati su Internet. Le informazioni complete relative a 150 hotel della catena, incluse le fotografie, diventano immediatamente disponibili tramite personal computer.

Best Western apre il primo hotel in Israele, iniziando la propria espansione in Medio Oriente.

Best Western si espande in Botswana, Zimbabwe e Sud Africa.

1994

Best Western inizia la propria espansione in India.

1993

Uno studio sull'immagine del marchio raccomanda l'adozione di un nuovo logo e una nuova immagine per Best Western. Il 30 novembre, i membri approvano l'adozione di un nuovo logo e ritirano ufficialmente il vecchio logo con la corona dorata.

Hotel Best Western vengono inaugurati in Giappone, Venezuela, Russia e Lituania.

1992

Best Western si espande in Sud America inaugurando il primo hotel in Brasile. Inizia anche lo sviluppo in Turchia.

1990

La Grecia entra a far parte della famiglia Best Western.

1988

Viene lanciato il Gold Crown Club® International Program per viaggiatori abituali. Nell'arco di un anno, il programma acquisisce più di 200.000 membri, per un totale di oltre 40 milioni di dollari di vendite.

 

1967-1987


1987

La Norvegia entra a far parte della famiglia Best Western.

1986

Il Portogallo entra a far parte della famiglia Best Western.

1985

La Spagna entra a far parte della famiglia Best Western.

1984

Il Belgio, la Finlandia e i Paesi Bassi entrano a far parte della famiglia Best Western.

1982

La Danimarca e l'Italia entrano a far parte della famiglia Best Western.

1981

In agosto viene aperto un centro prenotazioni secondario all'interno dell'Arizona Center for Women (ACW), un carcere femminile a Phoenix. Questo accordo innovativo, che impiega le detenute come responsabili di vendita per le prenotazioni, risponde all'esigenza dell'azienda di disporre di una forza lavoro flessibile. Il programma fa vincere a Best Western numerosi premi e attira l'attenzione internazionale.

Austria, Francia, Svezia, Svizzera e Germania entrano a far parte della famiglia Best Western.

1980

L'affiliazione a Best Western cresce a 2.654 albergatori in tutto il mondo.

1979

Best Western accoglie 15 milioni di ospiti e genera 1 miliardo di dollari di vendite.

1978

La Gran Bretagna e l'Irlanda entrano a far parte della famiglia Best Western.

1977

Per venire incontro alle esigenze connesse con la rapida crescita dell'azienda, viene costruito un complesso multimilionario che ospiterà la sede centrale di Best Western International nella zona nord-orientale di Phoenix.

La frase "World's Largest Lodging Chain" diventa parte dell'identificazione aziendale e il tema pubblicitario di Best Western. La tagline successivamente cambierà in "The World's Largest Hotel Chain".

1976

Nasce Best Western Mexico, con oltre 100 hotel in Messico e in America Centrale.

1975

Best Western inizia a espandersi oltreoceano, in Australia e in Nuova Zelanda.

1974

Best Western decide di abbandonare la sua immagine di organizzazione di segnalazione, elimina la parola "motel" dal nome e inizia a competere direttamente con altre catene di hotel a servizio completo.

1972

Agli hotel viene richiesto di accettare sei importanti carte di credito. Le prenotazioni addebitate sono considerate "garantite" e le camere dovranno restare riservate per tutta la notte. Gli hotel hanno il diritto di emettere fattura per i clienti che non si presentano.

Montreal, Phoenix e Seattle; il collegamento con le compagnie aeree e i rappresentanti di altre organizzazioni dell'industria dei trasporti; l'indagine ai fini di una maggiore infiltrazione nei mercati delle visite turistiche e delle riunioni aziendali.

 

1946 - 1966


1966

Best Western e Best Eastern si uniscono sotto il nome Best Western. I membri regionali eleggono un Consiglio di amministrazione di sette persone per guidare l'azienda e prendere decisioni di policy. Guertin va in pensione.

L'organizzazione sposta la sede centrale da Long Beach, California, a Phoenix, Arizona. Tale spostamento viene deciso dal Consiglio per il risparmio che comporta la centralizzazione delle attività operative e per la possibilità di espandere ulteriormente i servizi per i membri.

Viene annunciata un'importante espansione dei servizi di Best Western. I cambiamenti comprendono un nuovo centro prenotazioni che offre un servizio di numeri verdi per i viaggiatori d'affari, gli agenti di viaggi e i turisti per mezzo di accordi con American Express; l'aumento degli standard per l'affiliazione; l'apertura di uffici vendite a Washington D.C., 

1964

Il gruppo di motel a est del fiume Mississippi River viene registrato con il nome di Best Eastern Inc.

1963

Con 699 strutture membri e 35.201 camere, Best Western è la catena di motel più grande nel settore alberghiero.

1962

Best Western è l'unica impresa alberghiera dotata di un servizio prenotazioni che copre l'intero territorio degli Stati Uniti.

Best Western inizia a utilizzare il logo con la corona e un bordo di corda per identificare gli hotel della catena.

1951

In un editoriale pubblicato dall'American Motel Magazine, Guertin parla dell'importanza di reclamizzare gli hotel al grande pubblico dei viaggiatori. Questo approccio è considerato rivoluzionario nel settore alberghiero.

1946

Fondazione di Best Western Motels da parte di M.K. Guertin, un albergatore con 23 anni di esperienza in questa attività. La catena inizia come collegamento informale tra diversi hotel, ciascuno dei quali consiglia ai viaggiatori le strutture affiliate. Il "sistema di segnalazione" consiste in chiamate telefoniche tra operatori di reception di diversi hotel.