Arizona

  

Click or press the down arrow to select a date
CAMERA 1
1  Adulti
0  Bambini

Viaggia nel selvaggio West lungo la Route 66 in Arizona con 
Best Western® Hotels & Resorts!

A Lupton, la Route 66 scorre parallelamente all'Interstate 40 quando entri nella regione settentrionale dell'Arizona. La vecchia Route 66 è spesso un patchwork di strade sterrate risalenti al 1926. Oggi, le porzioni asfaltate fanno generalmente parte dell'Interstate 40, tranne che all'interno delle città incorporate. Inizierai a vedere i cartelli per il celebre Petrified Forest National Park, che si estende per circa 90.000 ettari. Rinomato per i fossili variopinti di alberi risalenti a 225 milioni di anni fa e gli affascinanti siti storici, questo parco comprende il Rainbow Forest Museum, il Blue Mesa Trail e il Painted Desert (Deserto Dipinto), che è possibile vedere dalla Route 66.

Scopri di più sulle attrazioni della Route 66

Flagstaff è una delle città più importanti lungo la Route 66 e la più grande nella regione settentrionale dell'Arizona. La città prende il nome da un pennone in legno di pino giallo realizzato da un gruppo di perlustratori per commemorare il centenario degli Stati Uniti il 4 luglio 1876. La Route 66 fu mappata nel 1926 e da allora divenne un tutt'uno con la città.

Se il tempo è sereno, viaggiando sulla Route 66 sarà possibile scorgere parzialmente l'Humphrey's Peak già prima di Holbrook. Una volta a Flagstaff, i San Francisco Peaks, con la stazione sciistica Arizona Snowbowl, rappresentano una vista mozzafiato.

Appena dopo Flagstaff, sempre nella regione settentrionale dell'Arizona, la prima città che raggiungerai seguendo la Route 66 è Williams. Questa città non sembra affatto in declino, anzi, brulica di persone anche grazie al turismo. Williams è interessante per due motivi: è un punto d'accesso primario al Grand Canyon (di seguito i dettagli) ed è l'ultima città lungo l'intero tratto della Route 66 a essere dotata di circonvallazione il 13 ottobre 1984. Fu fondata nel 1881 da  "Old Bill" Williams, tipico montanaro  dell'Ottocento e commerciante. Bill Williams Mountain domina il paesaggio appena a sud della città.

Negli anni '50 dell'Ottocento, Kingman fu inclusa in un'area attraversata da una strada per carri e una parte del percorso originario divenne la U.S. 66, compresa la maggior parte della strada su cui abbiamo viaggiato da Williams nella regione settentrionale dell'Arizona. In questa zona si trovano riserve considerevoli di oro e argento e le miniere sorgevano un po' dappertutto, attorno a Kingman. Situata a 1.006 metri circa di altitudine, Kingman offre un clima più mite di Flagstaff, che si trova a quote più elevate. Non è una città di piccole dimensioni: in questa zona vivono circa 65.000 abitanti e dunque vi troverai tutto ciò di cui hai bisogno. Situata in un bacino naturale, Kingman divenne per questo un luogo di sosta ideale per i viaggiatori.

La città successiva nella regione settentrionale dell'Arizona è Winslow. Come in molte città del West, la vecchia Route 66 è una combinazione di strade a più corsie con una sola direzione di marcia attraverso il cuore della città, mentre l'Interstate 40 svolge la funzione di moderna tangenziale. Dove potresti aver sentito parlare di Winslow, Arizona? Forse nella canzone degli Eagles "Take it easy", in cui questa città è menzionata come un posto tranquillo in cui l'autore è fermo in un angolo mentre una ragazza a bordo di un furgone rallenta per guardarlo.


Scopri di più su questa storica strada che passa attraverso i seguenti stati

Arizona   California   Illinois   Missouri   New Mexico   Oklahoma   Texas

Home